top of page
Cerca

4 Ocean - missione "rimozione plastica dagli oceani"


Tutti noi abbiamo il potere di cambiare il mondo.

Dal piccolo gesto al grande gesto ed è quello che hanno fatto Alex Schulze e Andrew Cooper, due amici surfisti in un viaggio a Bali, in Indonesia. Si trovarono davanti spiagge ricoperte di rifiuti che si accumulavano sulle coste a causa delle correnti che trasportavano la plastica proveniente dagli oceani.

La loro delusione li ha portati a cercare idee per aumentare le operazioni di pulizia su larga scala, perché la semplice raccolta della spazzatura sulla riva non era sufficiente. "Schulze e Cooper sono stati ispirati dall'osservazione di un pescatore che spingeva cumuli di plastica nell'oceano per portare le loro barche da pesca in acque più aperte. Hanno iniziato a creare un modello di business che consentisse ai volontari di avere accesso alle forniture e alle risorse necessarie per il ritiro e lo smaltimento dei rifiuti trovati in acqua e lungo le coste" (4ocean - https://it.xcv.wiki/wiki/4ocean)

Da qui l'idea di far nascere 4Ocean, una società con scopo di lucro, certificata Certified B Corp (B Corp - Certified B Corporation - identifica quelle aziende che si impegnano a rispettare determinati standard quali performance, trasparenza e responsabilità e che operano in modo tale da ottimizzare il loro impatto positivo verso i loro dipendenti, le comunità nelle quali operano e l'ambiente).

Il progetto ambizioso e lodevole è quello di porre fine alla crisi della plastica negli oceani.

Leggendo il loro sito https://www.4ocean.com/pages/about, si capisce che il fine di lucro è fondamentale per la realizzazione del progetto in quanto grazie alla vendita dei loro manufatti è stata creata una struttura formata da capitani ed equipaggi professionisti a tempo pieno che recuperano detriti marini dannosi, hanno formata una rete di lavoratori che operano sul posto educando le persone al concetto di inquinamento e come fermarlo, consentendo loro di porre fine alla dipendenza dalla plastica monouso che sta ingurgitato il nostro pianeta da decenni.

4ocean, fondata nel 2017 in Florida, a Boca Raton , vende braccialetti realizzati principalmente con materiali riciclati di provenienza ambientale e sociale responsabile. "L'azienda utilizza una parte dei profitti per rimuovere mezzo chilo di spazzatura dall'oceano e dalle coste per ogni braccialetto venduto nel tentativo di eliminare l' inquinamento da plastica negli oceani. L'azienda ha sviluppato operazioni di pulizia in Indonesia , Haiti , Florida e Guatemala ." ( 4ocean - https://it.xcv.wiki/wiki/4ocean).


Il braccialetto 4ocean Signature è il primo prodotto che è stato lanciato sul mercato dalla società.


Realizzato in plastica riciclata, vetro e acciaio inossidabile, questo braccialetto rappresenta la libbra di spazzatura che è stata tirata fuori dall'oceano e simboleggia l'impegno, da parte di chi lo acquista, di voler far finire la produzione di plastica inutile che sta soffocando i nostri mari.


Il negozio di 4Ocean però non si ferma qui: abbigliamento, custodie per cellulari, tazze, borse, attrezzatura da spiaggia e tanto altro, vengono venduti a fronte di quantità consistenti di materiale plastico che viene rimosso dal mare. Per qualsiasi informazione visita https://www.4ocean.com/collections/shop-all .

Un'idea geniale nata da due giovani ragazzi che hanno a cuore solo l'amore per la nostra Madre Terra e in nostro meraviglioso mare.

E' un'idea che merita di essere divulgata e sostenuta da tutti noi che amiamo il nostro mare.


14 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page